Trasporto animali in auto: la normativa secondo il Codice della Strada

E' importante seguire alcune normative di sicurezza quando si viaggia con i propri amici a quattro zampe

Sono numerose le persone che si spostano in auto con i propri animali, ma cosa si deve fare per non incorrere in sanzioni? A spiegarlo è il Codice della Strada, che indica come fare per preservare la sicurezza di chi si trova a bordo.

Come far viaggiare gli animali in auto

Sei in possesso di uno o più animali e non vuoi lasciarli soli quando sei in viaggio? Niente paura, i nostri amici più fidati possono spostarsi con noi senza problemi. E’ però opportuno seguire alcune precauzioni per non incorrere in situazioni spiacevoli. E’ fondamentale prestare la massima attenzione alla strada e assicurarsi prima di partire che gli animali siano messi in sicurezza.

A spiegarlo è l’articolo 169 del Codice della Strada, dedicato al trasporto di persone, animali e oggetti sui veicoli a motore. Si precisa che è possibile viaggiare con animali in auto, ma rispettando alcune condizioni:

  • si possono portare con sé solo animali domestici;
  • gli animali in auto possono essere più di uno, ma in questo caso è necessario collocarli in un’apposita gabbia o trasportino. In alternativa, è possibile collocarli nel vano posteriore dell’auto diviso da una rete o divisorio. Se si decide di montare rete o divisorio in modo permanente, si deve essere muniti di apposita autorizzazione dalla direzione generale della Motorizzazione Civile.
  • è importante assicurarsi che l’animale non si di intralcio alla guida;
  • gli animali non possono stare liberi in auto, senza opportuni sistemi di ritenzione.

Cosa fare se si viaggi con uno o più gatti

Stai per fare un viaggio con il tuo gatto e vuoi sapere come comportarti? In questo caso è consigliabile munirsi sempre dell’apposito trasportino. E’ importante assicurarsi che l’animale stia comodo e che non possa incorrere in colpi durante la guida. Può essere utile utilizzare alcuni cuscini, magari quelli già presenti nella loro cuccia in casa. Lo stress tipico degli spostamenti in auto diventa minore.

Cosa fare se si viaggia con uno o più cani

Se stai invece per viaggiare con un cane anche in questo caso è importante preservare la sicurezza dell’animale. Se decidi di posizionare il tuo amico a quattro zampe sul sedile posteriore devi assicurarti che la pettorina sia ben collegata alle cinture di sicurezza apposite per cani. Questo consente di guidare senza il rischio che il cane possa spostarsi da un sedile all’altro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × 4 =