Pneumatici estivi, quando è obbligatorio installarli, ultima data

Quale è l'ultima data per montare i pneumatici estivi e quali sono le regole attuali. E poi qualche consiglio.

pneumatici estivi

La scadenza finale per mettere i pneumatici estivi è, solitamente, il 15 Aprile, ma questa volta il termine ultimo per evitare sanzioni è il 15 Maggio. Vediamo tutte le regole attuali e oltre.

Da allora e fino al mese di aprile è, infatti, in vigore in Italia l’obbligo di montare pneumatici invernali marcati, anche con codici di velocità inferiori rispetto a quelli riportati in carta di circolazione, fino a 160 km/h. Dal 15 aprile in poi si può tornare agli pneumatici estivi ed è stata prorogata la data di circolazione obbligatoria con pneumatici estivi di un mese per cui tutto è rimandato al prossimo 16 maggio.

Fino al prossimo 14 ottobre non è consentita, dunque, la circolazione con pneumatici di tipo M+S con codici di velocità inferiori a quelli riportati in carta di circolazione. Stando a quanto stabilito dalle regole sugli pneumatici in vigore, chi non rispetta quanto previsto potrà essere soggetto a sanzioni pecuniarie e ritiro della carta di circolazione.

Il motivo per cui l’ordinanza in vigore nel nostro Paese prevede l’alternanza degli pneumatici tra stagione invernale e stagione estiva sta nella struttura dello stesso pneumatico: quelli invernali, infatti, hanno una maggiore quantità di gomma naturale che li mantiene duttili anche con temperature fredde rendendoli aderenti al manto stradale in caso di ghiaccio e neve a differenza degli pneumatici estivi che con il freddo si irrigidiscono col freddo.

Per quanto riguarda la scelta dei migliori pneumatici estivi, secondo alcune analisi e test, i più consigliati sono gli Hankook Ventus Prime, seguiti dai Continental PremiumContact 5, Falken Ziex ZE310 e Firestone Roadhawk, Michelin Energy Saver+ e Pirelli Cinturato P1 Verde.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei + 10 =