Pensione anticipata, come uscire mediante contributivo prima 3 anni. E come riavere prima prescrizione contributi

Non si tratta di una possibilità concessa a tutti senza distinzione

Soprattutto in un periodo come questo, in cui sono entrate in vigore alcune importanti novità per le pensioni e altre potrebbero essere introdotte il prossimo anno, capire quali sono le possibilità per la la pensione anticipata contributiva ovvero come funziona questa opzione per accedere un po’ prima al trattamento previdenziale, è un passaggio di rilievo. Questa soluzione consente infatti di fare un passo indietro tre anni prima e dunque fissando l’asticella da 66 a 63 anni e 7 mesi con almeno 20 anni di contributi regolarmente versati nel corso della carriera lavorativa. Tuttavia è indispensabile che l’importo dell’assegno sia maggiore di 2,8 volte quello dell’assegno sociale e di conseguenza si tratta di un’opzione valida per gli stipendi medio-alti.

Non si tratta allora di una possibilità concessa a tutti senza distinzione, ma gli interessati che intendono calcolare la pensione sulla base dei contributi versati devono innanzitutto fare l’estratto conto contributivo per controllare se il requisito contributivo richiesto sia stato raggiunto e, in caso contrario, provvedere di conseguenza.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × quattro =