Assicurazione auto: come avere il risarcimento al più presto

Cosa controllare per avere quanto vi spetta dall'assicurazione auto.

Lo stress è una brutta bestia. Anche quando si viene tamponati a un incrocio potrebbero sorgere problemi nel far valere le proprie ragioni. Possibile scrivere inesattezze sul Modulo blu della constatazione amichevole, assumendosi inconsciamente metà o l’intera colpa.

Modulo blu, avvaletevi delle Forze dell’Ordine

Meglio chiamare le Forze dell’Ordine, specie per gli incidenti di particolare entità, che possano turbare psicologicamente. Occorre sapere che sotto choc il Modulo blu può essere compilato nel modo sbagliato. Avere le autorità può tornare utile anche nell’eventualità in cui testimoni vi inputino la colpa. Il rapporto di Poliziotti o Carabinieri vi salva. Contano le fotografie e la planimetria allegate al rapporto redatto della Polizia (o dei Carabinieri). Una multa all’altro guidatore servirebbe a comprovare ulteriormente la sua responsabilità, con una violazione al Codice della Strada che prevede il più delle volte la mancata precedenza.

Clausole anti-avvocato, diritto inviolabile

Diritto inviolabile la possibilità di chiedere l’aiuto legale, in qualsiasi momento, che sia un avvocato, un esperto in infortunistica stradale o un patrocinatore stragiudiziale. Clausole anti-avvocato definite dall’Antitrust come vessatorie. Riconosciuto per la maggioranza dei clienti uno sconto sul premio assicurativo limitato. Importo di gran lunga inferiore rispetto all’ammontare della penale. Un illecito civile danneggia il cliente e la stessa previsione di una clausola penale appare ingiustificata. Limitare la facoltà di rivolgersi a un avvocato va contro gli insegnamenti della Cassazione e la Costituzione che all’articolo 24 tutela la difesa. La clausola non risulta infine formulata in modo chiaro e comprensibile. Spetta adesso alla compagnia presentare ricorso contro il Garante al TAR.

I tempi di risarcimento

L’assicurazione tarda a rispondere sul risarcimento? Comunicatelo all’Ivass, che le ha redarguite in merito. Se, vittime del sinistro, trovate l’accordo col Modulo blu a doppia firma, il risarcimento verrà liquidato entro 30 giorni. Se è a unica firma 60 giorni, che salgono a 90 per le lesioni da quando è stata comunicata la guarigione. Dichiarato di accettare la somma, l’assicuratore vi pagherà entro 15 giorni.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 + tredici =