Buoni pasto, tanti problemi: benefit per e crisi QUI, anche se non spaventa

Ancora problemi nel settore dei buoni pasto nonostante le regole da poco cambiate. La situazione non appare semplice

Buoni Pasto problema QUI non solo

Vediamo allora se il terremoto che sta travolgendo un importante player come Qui Ticket sia temporaneo ovvero un caso a sé, come fanno presente gli organismi di categoria, oppure se si tratta del primo segnale di una crisi in grado di travolgere l’intero comparto. Almeno fino a questo momento, i segnali non sono affatto preoccupanti.

E così gli esercenti si vedono mancare i rimborsi e i lavoratori delle varie aziende si vedono rifiutare i propri buoni pasto. E potrebbessere solo l’inizio. Ora Qui Ticket, un domani, anche a brevissimo, gli altri.

E tutto questo da quando, con le nuova norme, è stato esteso l’uso dei buoni pasto sia su cosa comprare, sia sulla quantità di denaro rappresentata. Ora possono essere usati non solo per ristoranti, ma anche per alcuni negozi, supermercati, agriturismi, spacci aziendali e bar.

E anche il valore di utilizzo e il cumulo di esi, in modo particolare in modalità elettronica è aumentato. Cerca di gettare acqua sul fuoco l’amministratore delegato di Edenred che emette i Ticket Restaurant spiegando che effettivamente una azienda del settore è in crisi, ma il settore dei buoni pasto è in salute e in crescita.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 2.7]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici − 3 =