Paypal, interno a Samsung Pay

Paypal sigla accordo con Samsung Pay e sarà direttamente all'interno. Ecco l'importanza

paypal incluso in samsung pay, accordo

Samsung Pay è pronta ad accogliere PayPal. Uno dei più noti sistemi di pagamento è pronto per essere implementato nel servizio della società sudcoreana per effettuare transazioni in mobilità. Un accordo importante visto che molte auto e veicoli si iniziano a comprare anche online, soprattutto sull’usato e Paypal permette di avere una garanzia sull’acquisto di almeno 3 mesi oltre ad una serie di sistemi sicurezza e anti-frode

Inizialmente disponibile solo in poche aree, in procinto di arrivare anche in Italia, per il suo utilizzo non sono previsti costi aggiuntivi a carico del consumatore.

Frutto dell’accordo con le principali banche e con i circuiti Visa, Mastercard, Maestro, alla base del suo funzionamento ci sono le tecnologie Nfc (Near Field Communication) e Mst (Magnetic secure transmission). Paypal all’interno di Samsung Pay non richiede alcuna commissione per l’attivazione e non è previsto il pagamento di imposte sulle transazioni alle banche e agli esercenti.

Da segnalare il triplo livello di sicurezza per rassicurare gli utenti sull’affidabilità del servizio. Prima l’autenticazione con il tradizionale pin, quindi l’impronta digitale con cui sono equipaggiati i nuovi device Samsung e infine la personale scansione dell’iride.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 + 8 =