Dopo Napoli pure Palermo adotta l’app iParcheggiatori, che risolve i problemi dei comuni italiani.

CONTRO IL DILAGARE DEGLI ABUSIVI

Nata come esperimento due anni, è riuscita in poco tempo a farsi apprezzare molto sia dagli utenti sia dagli enti comunali. L’obiettivo iniziale era segnalare la presenza dei parcheggiatori abusivi, ovviamente in modo anonimo. Fabio Ranieri di Fingerlinks, la società sviluppatrice del progetto, ha dichiarato: Il fenomeno dei parcheggiatori abusivi è peggiorato e nessuno si pone il problema di come tamponarlo. L’app iParcheggiatori (disponibile per iPhone, Android e Windows Phone) è nata quasi per gioco ma, poi, l’attenzione degli utenti è cresciuta a tal punto da farla diventare un potenziale strumento nelle mani dei Comuni. Infatti, il rimo comune ad utilizzarla è stato quello napoletano. Grazie all’applicazione è riuscito a ricavare fondi pubblici per alcune decine di migliaia di euro destinati, poi, ad opere pubbliche.

FREE

Il Sud, quindi, lancia un segnale ben preciso. Altri sindaci hanno richiesto la possibilità di usufruire di iParcheggiatori. Partita la collaborazione con il comune di Palermo, sono in corso trattative avanzate con Roma, decisa a migliorare la propria situazione. C’è da sottolineare che i dati promulgati da quest’applicazione, tutta #MadeInItaly, sono gratuiti e l’unico guadagno che esiste, arriva direttamente dalle collaborazioni ufficiali con i comuni interessati. Sempre secondo Ranieri: “L’unico ritorno che chiediamo è avere un aggiornamento sugli interventi effettuati da parte del Comune. In questo modo anche il cittadino può scegliere di registrarsi per avere un feedback. Inoltre, in futuro vogliamo diventare una piattaforma di segnalazioni a 360 gradi: dalle buche per strada ai cassonetti non svuotati”. Positiva inoltre la collaborazione degli utenti. Prendendo l’intero territorio italiano sono infatti oltre 7 mila le segnalazioni di parcheggiatori abusivi, effettuate da circa 3 mila cittadini.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

otto − 3 =