Nuovi modelli Golf 2017: l’evoluzione delle versioni high-tech

Introduzione di e-Power, Hybrid-Power, GTI-Power e R-Power

Nella seconda fase del profondo rinnovamento della gamma, la Volkswagen presenta dei nuovi modelli Golf 2017: e-Golf, Golf GTE, Golf GTI Performance, Golf R e Golf R Variant (la R Variant non per l’Italia).

E-POWER E HYBRID-POWER

La e-Golf e la Golf GTE, rispettivamente a trazione elettrica e ibrida plug-in, sono la massima espressione di rispetto per l’ambiente. La e-Golf viaggia sempre in totale assenza di emissioni, mentre la Golf GTE può percorre 50 km (nel ciclo NEDC) senza emissioni. La e-Golf di seconda generazione è caratterizzata da maggiore autonomia (300 km nel ciclo NEDC) e potenza (136 CV = + 21 CV), mentre la Golf GTE si avvale di una nuova strategia ibrida al fine di gestire in modo ottimale l’impiego di motore elettrico e benzina nell’ottica del risparmio energetico.

GTI-POWER E R-POWER

Le sportive di culto Golf GTI Performance, Golf R e Golf R Variant si presentano ancora più potenti. I loro motori sovralimentati sono tra i quattro cilindri più reattivi del segmento. Ora la Golf GTI Performance è in grado di trasferire all’asse anteriore, dotato di bloccaggio del differenziale di serie, ben 245 CV (+15 CV), mentre Volkswagen R ha sviluppato sulla Golf R (ed R Variant) sempre a trazione integrale, 310 CV di potenza (+10 CV).

NUOVI MODELLI GOLF 2017, DESIGN PIÙ ACCATTIVANTE

Il rinnovamento del design comprende nuovi paraurti, parafanghi, fari full LED di serie e gruppi ottici posteriori full LED ora di serie per tutte le Golf. Il listello cromato inferiore della calandra confluisce sia a destra che a sinistra nelle cornici cromate a forma di aletta dei fari a LED ed è stato pensato come elemento di personalizzazione per differenziare tra loro i vari modelli. I gruppi ottici posteriori a LED, su GTE, GTI e R sono dotati di serie di due funzioni dinamiche: quella di indicazione di direzione (orientamento della luce dall’interno verso l’esterno) e quella di commutazione grafica tra luce di posizione orizzontale e luce di stop verticale. Le vetture sportive della gamma si distinguono inoltre tra loro per la configurazione dei terminali di scarico cromati.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × 3 =