Tasse, per autonomi con flat tax calo fino a 15mila euro. Cosa cambia per gli altri

Con la legge di Bilancio dovrebbe scattare la riduzione delle imposte per le partite Iva medio piccole

Il risparmio nel caso di introduzione della flat tax secondo le ipotesi che stanno circolando in queste ore non è lo stesso per tutti. Stano infatti alle simulazioni della Confederazione nazionale dell’artigianato varierebbe da 800-1.000 euro a quasi 15.000 euro. A beneficiarne sarebbero soprattutto i professionisti, ma tra le categorie che avrebbero convenienza ci sarebbero anche rappresentanti e ambulanti, i commercianti all’ingrosso e i negozianti, e perfino chi gestisce una bancarella di street food, arriverebbe al massimo a 2.085 euro di risparmio con 65mila euro di ricavi. L’introduzione della flat tax è un punto imprescindibile per la Lega: con la legge di Bilancio dovrebbe scattare la riduzione delle imposte per le partite Iva medio piccole, con un’aliquota piatta del 15% e del 20% in base ai ricavi: fino a 65.000 euro nel primo caso, tra questa soglia e 100.000 euro nel secondo.

L’attuale regime forfettario, in vigore da due anni, prevede l’applicazione di un’aliquota del 15% su un reddito determinato applicando delle percentuali di redditività sui ricavi generati.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 + 6 =