SpaceX, per il super razzo scelto cantiere e Cyber Drago

Elon Musk ha scelto il cantiere per il super razzo che spedirà su Marte e Luna nella stessa occazione in cui ha dato consigli per aumentare la produttività

elon musk spaceX

Elon Musk lo conosciamo soprattutto per i progetti sull’auto, ma non ci sono solo questi come, ad esempio, SpaceX e l’ultimissimo annunciato, ovvero il Cyber Drago, che per il momento, è stato avviato solo attraverso un tweet del genio Usa che ha fatto conoscere al mondo quale sarà il suo prossimo progetto. O, forse, come, dicono alcuni scherzo.

Nel frattempo, tornando allo SpaceX, il Big Falcon Rocket, il razzo che la SpaceX di Elon Pusk aveva intenzione di costruire per essere utilizzato in future spedizioni sulla Luna e su Marte, sembra proprio avere imboccato la strada della realtà.

È la stessa SpaceX ad aver dichiarato di essere pronta ad iniziare la costruzione di questo razzo dalle dimensioni davvero impressionanti: lungo centosei metri e largo nove. E, stando a quanto trapela, la fabbrica dove verrà costruito si trova nella zona del Porto di Los Angeles.

Insomma tutto è pronto per la costruzione di questo super razzo che è progettato per essere riutilizzabile e tornare sulla Terra con un atterraggio verticale, come gli altri due razzi Falcon.

Si tratta quindi della realizzazione di quella che sembrava solo un’illusione, l’ennesima di Musk ormai celebre al mondo per i suoi progetti visionari ed ottimistici. E questa notizia fa seguito proprio ad alcune sue dichiarazioni rilasciate nel 2017 nelle quali aveva previsto che il razzo sarebbe stato pronto per una missione robotica su Marte entro il 2022 e un viaggio umano entro il 2024. Previsioni che sono state di recente anche migliorate. Gwynne Shotwell, presidente della SpaceX, ha dichiarato, infatti che il debutto potrebbe esserci già nel 2020.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − cinque =