Smartphone online a prezzi stracciati vende senza iva. Scoperta a Locri evasione fiscale

Una evasione fiscale a livello nazionale fatta online vendendo cellulari e smartphone a prezzi stracciati è stata scoperto a Locri.

Evasione fiscale iva, vendita cellulari, Locri

Una evasione fiscale scoperta a Locri, dalla Guardia di Finanza locale, ma che in realtà ha riguardato tutta l’Italia in quanto i prodotti, smartphone e cellulari, venivano venduti in tutta la penisola online su Internet. Ed è stata una truffa piuttosto furba, molti direbbe italica

Il meccanismo era semplice. Il truffatore comprava i cellulari con un particolare meccanismo chiamatio di reverse change che permette di non pagare l’iva all’estero e li rivendeva in Italia senza, però, metterci l’iva come imporebbe la legge. A questo punto i cellualri veniva venduti con un forte risparmio e le persone online su Internet ne compravano parecchi, credendo in sconti e nella buona fede del commerciante che invece ha evaso almeno 500mila euro se non di più, riuscendo ad avere un fatturato in 5 anni di vendite di ben due milioni di euro.

Da ricordare che anche altre realtà online, pure olte famose come stokkisti, sono state chiuse dallaa stessa Guardia di Finanza per gli stessi motivi.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei + 10 =