Sempre più guidatori fanno il pieno col self service. Nuove interessanti statistiche sono emerse da un recente incontro.

OIL&NONOIL

La seconda giornata di “Oil&nonoil-S&TC” ha tracciato un quadro della situazione italiana. Manifestazione di settore, in programma a Veronafiere, giunta all’11ª edizione. Durante il convegno “I nuovi retisti e il futuro della rete: adeguarsi alla trasformazione” è stato fatto il punto sulla situazione. Emerso il quadro di una filiera frammentata e in rapida evoluzione, che opera in mercato ormai liberalizzato.

EROGAZIONE

Sotto la lente anche le modalità di erogazione del carburante: il 70% degli italiani in media sceglie il self-service per fare il pieno, con punte fino all’85 per cento. Un’abitudine legata al risparmio, dal momento che il differenziale rispetto al “servito” può arrivare fino a 30 centesimi di euro al litro. Ancora un problema le maggiorazioni presenti sulla rete autostradale, dove l’utente paga un rifornimento tra i 12 e i 19 centesimi in più a litro, rispetto ai prezzi della rete ordinaria. Il futuro, in ogni, caso, sarà sempre più in mano ai piccoli e medi operatori della distribuzione.

REGIONI IN SVILUPPO

“Gli indipendenti – ha spiegato il vicepresidente di Assopetroli, Andrea Stasi – stanno occupando gli spazi lasciati liberi dalle grandi compagnie petrolifere, sfruttando i vantaggi di muoversi meglio sul territorio e di rispondere più velocemente alle esigenze del cliente”. “Per crescere, ottimizzando servizi, approvvigionamenti e promozione – ha aggiunto -, saranno però inevitabili delle aggregazioni con logiche di rete”. Registrato intanto nel 2015 un risveglio d’interesse degli imprenditori, interessati ad investire in nuove stazioni di servizio. Il saldo tra nuove autorizzazioni e cessazioni di attività ha mostrato un saldo positivo di 750 unità. Un balzo in avanti che vede protagonista la Lombardia (+122 autorizzazioni), seguita da Toscana (+103) ed Emilia Romagna (+92). Licenze in calo, invece, in Veneto (-72), Lazio (-51) e Sicilia (-50).

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dieci − nove =