Sanatoria fiscale, addio a multe e bollo auto. Cartelle fino a mille euro e altro

Ancora indicazioni per la sanatoria fiscale che dovrebbe eliminare completamente le sanzioni di piccole cifre

Sanatoria fiscale

Si continua a discutere della nuova sanatoria fiscale da inserire nella nuova Legge di Stabilità 2019: occhi puntati su multe per infrazione del codice della strada e mancati pagamenti del bollo auto. Stando alle ultime notizie, infatti, anche chi non ha pagato multe e bolli potrà star tranquillo perché le somme dovute se inferiori ai mille euro non si dovranno pagare.

Anche questo genere di cartelle, insieme a quelle relative al mancato pagamento di imposte sui rifiuti e tasse locali, saranno stralciate, se affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2010.

Multe per violazione del codice della strada e bollo auto saranno, dunque, tra quelle cartelle per cui non sarà previsto alcun pagamento, anche se c’è chi propone per i ruoli fino a mille euro il pagamento di almeno un 40% di quanto dovuto. Nell’attesa che il 15 ottobre si abbiano conferme o meno delle ultime notizie appena riportate, è bene sapere che se il provvedimento dovesse essere approvato, nulla dovrà fare il contribuente per cancellare il proprio debito perché toccherà gli agenti della riscossione cancellare le cartelle oggetto del provvedimento.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × cinque =