Partite iva, ispezioni fisco in arrivo. Per chi e su cosa

Diversi profili a rischio di partita iva sono stati trovati e inizieranno le indagini e le ispezioni su questi

Partite Ive ispezioni

Partite Iva nel mirino di controlli fiscali: stando alle ultime notizie sarebbe interessati dai prossimi controlli i contribuenti che nel periodo 2013-2016 non hanno presentato dichiarazione dei redditi e dichiarazione Iva per almeno un’annualità in cui hanno percepito importo superiore a cinquanta mila euro certificati dai sostituti d’imposta.

Sembrerebbe che questa categoria di lavoratori abbia fatto la furbetta e alla luce dei numeri emersi la Guardia di Finanza senza attendere oltre ha deciso di dare il via a controlli fiscali e una specifica circolare ha comunicato profili che saranno interessati dai controlli e stesse modalità di analisi dei relativi dati, partendo dai controlli dei modelli 770 semplificati e dalle Certificazioni Uniche trasmesse dai sostituti di imposta.

E questo sarebbe solo l’inizio di un ulteriore inasprimento e irrigidimento sui controlli contro l’evasione fiscale.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 2 =