Olio extravergine di oliva, pericolo manipolazione. 4 euro è prezzo troppo basso

Fare la spesa non è facile e di questi tempi

L’attenzione quando si percorrono gli stretti sentieri tra uno scaffale e un altro deve essere massima. Fare la spesa non è facile e di questi tempi, come da tradizione, al centro del dibattito spesso finisce l’olio di oliva. O meglio la qualità dell’olio d’oliva. Uno dei prodotti che non possono mancare nelle dispense degli italiani. E nonostante gli avvertimenti su questa questione si ripetano a cadenza regolare, non fa male ricordare che per essere sicuri di acquistare un olio che fornisce le minime garanzie dal punto di vista qualitativo non si può scendere sotto la soglia dei quattro euro al litro. Se si supera questa soglia verso il basso, bisogna essere consapevoli che, a detta anche degli esperti, non c’è speranza che si tratti di olio extravergine di oliva ma sarebbe olio andato incontro certamente a processi di manipolazione.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × 4 =