Da questo momento conto corrente base disponibile gratis

Il conto corrente base gratis diventa finalmente realtà e ora entra realmente in vigore presso tutti gli istituti

Finalmente deve essere disponibile per legge, dopo l’approvazione della stessa e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. il conto corrente base gratis in tutte le banche, che rischiano altrimenti multe.

Questa tipologia di conto corrente non prevede alcuna spesa ma solo il pagamento di un canone annuo onnicomprensivo, a condizione, però, di effettuare un numero limitato di operazioni.

Quelle previste sono, in particolare, le seguenti: sei prelievi di denaro contante allo sportello della banca; se elenchi movimenti; operazioni illimitate di prelievo presso gli sportelli ATM della propria banca o di altre del suo gruppo nel territorio nazionale; dodici operazioni di prelievo presso ATM di altre banche nel territorio nazionale; operazioni illimitate di addebito diretto SEPA; pagamenti illimitati con bancomat; dodici bonifici ricorrenti in uscita effettuati con addebito sul conto corrente; dodici operazioni di versamento tra contanti e assegni; quattro invii di informativa periodici; 36 bonifici in entrata compresi accrediti di redditi e pensioni.

Da ricordare che il conto base gratuito novità destinata, in particolare, a tutti coloro che hanno un Isee di 8.000 euro e ai pensionati con un reddito annuo di 18mila euro di reddito.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 + undici =