Fiat Cinquecento: citycar che non ha avuto la fortuna meritata

Tutta sostanza, non ebbe la stessa fortuna della 500

C’è 500 e Cinquecento. La prima appartiene al mito. La seconda non è stata altrettanto fortunata, e tante storie girano sul suo conto.

Reazione ostile

Avviata la produzione a fine 1991, rimase in commercio fino al 1998. Fu la prima Fiat ad essere interamente realizzata in Polonia, nello stabilimento di Tychy. Esordio pessimo per un design al di sotto delle attese. La carrozzeria non badava affatto alla bellezza. E neanche l’abitacolo spiccava per originalità: un trionfo di plastica nera volto al massimo della spaziosità. Semplicistico anche lo schema meccanico: motore/trazione anteriore, avantreno a ruote indipendenti, freni anteriori a disco. Il modello portò all’esordio il logo rettangolare a sfondo blu. Un altro aspetto che non lo rese particolarmente simpatico.

Il parallelo con la 126 BIS

Non è mica però tutto da buttare, anzi. Rispetto alla 126 BIS offrì in più il portellone posteriore e optional come vetri elettrici anteriori, chiusura centralizzata, tetto apribile e antifurto elettronico. 126 BIS, insieme condividono lo stesso impianto di produzione. Ma anche il motore due cilindri da 704 cc della versione ED con 23 CV. Pochini, ed infatti uscì al suo fianco il motore da 903cc a quattro cilindri, che erogava 39 cavalli. Con la versione S (1995) venne il momento della quinta marcia. E il comfort aumentava.

Sporting, Trofeo ed Elettra

Una versione sbarazzina a dire il vero esisteva: la Sporting (1994). Disponeva di un 1.100cc da 54 cavalli e di un assetto specifico. Costava qualcosa in più, ma era alla portata di molti. Tra i suoi meriti anche il fatto di essere servita come base per la Cinquecento Trofeo, utilizzata nell’omonimo monomarca rally con specifiche Gruppo A. Una Fiat avanti rispetto alla sua epoca la Cinquecento Elettra. Un’elettrica da 13 cavalli, con incredibile autonomia: 100 km per la versione meno costosa, 150 per la più raffinata.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 + sedici =