Fra i modelli di maggior successo della casa, lAudi Q5 si mostra al Salone di Parigi nella sua seconda generazione.

AUDI MATRIX

Il più evidente cambiamento estetico è nel frontale, con la nuova family identity costituita dalla griglia single frame sapientemente modellata che domina il frontale aerodinamico appiattito. Nel nuovo Q5 i proiettori sono disponibili a richiesta a Led o con tecnologia Led Audi Matrix ad alta risoluzione con indicatori di direzione dinamici. Il design resta tipicamente Audi, con una linea di spalla ondulata e fortemente incisa che scandisce le fiancate. I passaruota accentuati richiamano la presenza della trazione integrale permanente Quattro. Anche al posteriore lo sviluppo orizzontale delle linee conferisce a Q5 una maggiore presenza su strada. Disponibili su richiesta indicatori di direzione dinamici. Il portellone vano bagagli comprende i montanti posteriori, caratteristica tipica dei modelli Q di Audi.

ALLESTIMENTI

Integrati nell’inserto del diffusore posteriore sono integrati i terminali dell’impianto di scarico. Saranno disponibili cinque linee di allestimento: sport, design, S line, design selection e S line exterior. L’Audi Q5 pesa fino a 90 kg in meno rispetto alla generazione precedente, nonostante quasi tutte le dimensioni siano aumentate. Risultato reso possibile dall’impiego di diversi tipi di acciaio e dell’alluminio per ottenere il mix ideale di materiali per la carrozzeria. Nuova uscita ai vertici della categoria anche in materia di aerodinamica, con le versioni 4 cilindri che arrivano a un coefficiente CX pari a 0,30.

CHE STRUMENTAZIONE!

L’abitacolo vanta cinque comodi posti a sedere. Interessante la presenza dello schienale del sedile posteriore diviso in tre segmenti e con regolazione in senso longitudinale e in inclinazione (a richiesta). Sono presenti soluzioni intelligenti quali il comando mediante sensori del portellone ad azionamento elettrico (disponibile a richiesta) e una funzione di abbassamento del posteriore vettura mediante le sospensioni pneumatiche (a richiesta) per facilitare carico e scarico. Audi Q5 sarà disponibile sul mercato europeo con cinque motorizzazioni potenti ed efficienti, quattro TDI e un TFSI.

MOTORI

L’aumento medio di potenza è di 27 CV, ma i consumi di carburante si sono sensibilmente ridotti. Offerte al lancio le due motorizzazioni TDI da 163 e 190 Cv e il 2.0 TFSI da 252 CV. Il 2.0 TDI 150 Cv e il 3.0 TDI 286 Cv saranno introdotte successivamente. Sviluppata ex novo la catena cinematica di Q5. Ciò vale anche per il cambio manuale a sei marce, il cambio S Tronic a sette rapporti e il cambio Tiptronic a otto rapporti (solo con il 3.0 TDI). Commercializzazione in Europa da inizio 2017.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × tre =