Veneto Banca, funzionario accusa: tutti sapevano

Ancora uno scandalo sta facendo il giro del web, sulle presunte verità di Banco Veneto che ha colpito insieme alle altre banche milioni di risprmiatori

veneto banca dichiarazioni

Ancora sorprese relative alle crisi delle banche venete. “Tutti sapevano”: queste le nuove dichiarazioni rese note da ex funzionario della sede centrale di Veneto Banca a Montebelluna, riportate all’interno di due denunce presentate lo scorso aprile in Procura a Treviso dall’avvocato Sergio Calvetti a nome di 43 clienti dell’ex popolare.

Secondo quanto dichiarato dall’ex dipendente di Veneto Banca tutto il personale aveva ricevuto dalla stessa banca il compito imprescindibile di raccogliere più soci azionisti possibili e convincere coloro che avrebbero avuto intenzione di venderle a rimanere garantendo una sicurezza di investimento che invece, alla luce dei rischi esistenti e di quanto stava accadendo, non poteva assolutamente essere garantita.

E gli stessi dipendenti erano a conoscenza degli ‘importanti’ rischi possibili. Si trattava di un diktat da parte della banca volto al salvataggio della stessa banca in forte crisi allora a causa dei debiti deteriorati.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre − due =