Auto online 2016: tendenze del mercato a livello nazionale e locale

Lo studio sottolinea le preferenze degli italiani nelle principali città italiane e dove sia più conveniente effettuare acquisti

Auto online 2016

AutoScout24 ha effettuato un’analisi relativa al mercato delle auto online nel 2016. Questo mette in evidenza i brand e i modelli più apprezzati e dove sia meglio effettuare i propri acquisti.

Auto online 2016: marchi più amati

L’indagine consente di capire dove si siano indirizzate le preferenze degli italiani nell’anno appena concluso. Il brand più apprezzato risulta essere BMW, primo in classifica con l’11,1% delle visualizzazioni. Seguono Audi, al 10,9%, e Mercedes-Benz, al 9,3%.

In questa graduatoria non poteva mancare una casa automobilistica nostrana. Fiat, infatti, si piazza infatti in quarta posizione con l’8,8% delle visualizzazioni. Quinto Volkswagen al 7,8%.

Guardando maggiormente nel dettaglio lo studio possiamo capire anche chi siano gli utenti che puntano su Fiat. Sono Napoli e Torino le città che hanno effettuato le maggiori ricerche in merito, rispettivamente con il 13,2% e il 15,3% delle visualizzazioni.

Auto online 2016: i modelli preferiti dagli italiani

AutoScout24 è riuscita inoltre a verificare quali siano i modelli preferiti da chi naviga online. Sui circa 2.500 disponibili, è la prestigiosa BMW Serie 3, qui al 3,7%, ad attrarre maggiormente l’attenzione degli italiani. Un primato raggiunto in 6 su 10 delle città analizzate.

Subito dopo troviamo Volkswagen Golf, con il 3,4% delle visualizzazioni registrate nell’ultimo anno. Una scelta resa possibile grazie anche alla varietà dell’offerta disponibile nel nostro Paese. La city car tedesca occupa infatti il 3,1% degli annunci pubblicati.

A Napoli la situazione è invece parzialmente diversa. Nel capoluogo campagno, infatti, si riscontra una maggiore preferenza per un modello Fiat, la 500L, con il 2,6% delle visualizzazioni. A sorpresa, la Porsche 911 si trova tra le cinque più desiderate nelle due città siciliane oggetto d’indagine, Palermo e Catania.

Auto online 2016: dove è più conveniente acquistare

Prima di procedere con un acquisto importante come quello di un auto è importante valutare diversi fattori. Determinante è certamente il prezzo, che può variare anche in modo sensibile. Nella cinquina delle auto preferite dagli italiani, è l’Audi A4 quella con la variazione di prezzo maggiore a seconda del luogo di provenienza. Il prezzo medio della piccola tedesca varia dal massimo al minimo di 21.282,2 euro. Superiore a Trento, inferiore a Ravenna.

Si riscontra invece una differenza 15.937,3 euro per la più desiderata dagli italiani, la BMW Serie 3. In questo caso il prezzo medio è superiore a Reggio Emilia, inferiore a Trieste.

Come capita anche per altri beni, anche per quanto riguarda il mercato automobilistico il prezzo delle vetture può cambiare da città a città. Si possono costi inferiori alla media per tutte le auto più desiderate a Genova, Firenze e Bari. Differenza percentuale maggiore tra il prezzo medio a livello locale e quello nazionale per la BMW Serie 3 venduta a Palermo, -39,2% rispetto al dato nazionale.

Ulteriori variazioni di prezzo possono esserci a seconda che si decida di recarsi presso una concessionaria o da un privato. Il dato nazionale relativo all’offerta protende verso i rivenditori, con il 54,3% degli annunci pubblicati per loro iniziativa. il risultato è tanto più vero dal punto di vista della domanda. Il 64,5% delle visualizzazioni rilevate nel 2016 li riguarda. Una prova della generale fiducia nei loro confronti.

Effettuando un’analisi a livello locale il quadro cambia leggermente. Bari, Palermo e Catania segnano infatti un’inversione di tendenza. Pari merito per gli annunci di auto in vendita a Bari, dove le due categorie di venditori conquistano rispettivamente il 50% delle preferenze. Rilevazione a netto favore dei privati a Palermo e Catania, dove questi ultimi si attestano invece su un deciso 63% e 64%.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quindici − 2 =