Ford: un viaggio attraverso le storie di tutti i giorni

Arriva il secondo episodio del progetto "A Focus On Your Lifetime"

Una macchina, una storia, un viaggio. Il viaggio di tutti coloro che lo raccontano in un cortometraggio alla guida di una Ford Focus. L’iniziativa è stata lanciata da Ford: “A Focus On Your Lifetime”, in cui vengono selezionate storie di vita quotidiana vissute sulla propria Focus per poi essere trasformate in un corto.

Oggi esce la seconda storia. Vediamo di cosa si tratta.

Episodio 2: Via da qui

Il video è ispirato alla vita di Sabrina. Per lei è arrivato il momento di andare via da casa per studiare in una nuova città. E allora ecco riaffiorare tutti i ricordi legati alla sua famiglia, in particolar modo al padre, a quando l’accompagnava a scuola a bordo della Focus, a tutti quei silenzi che si creavano durante il tragitto, a quel breve viaggio che, in fondo, è stato un viaggio dentro se stessa. E adesso sale in auto per l’ultimo percorso, quello che l’accompagnerà nella sua nuova casa, verso una vita da adulta. Ancora una volta dentro quella Ford che l’ha vista crescere, cambiare, piangere, litigare, diventare migliore. Il video è dedicato a tutti coloro che hanno compiuto un percorso di vita  rafforzando, anche attraverso i silenzi in auto, il legame con le persone che si amano.

Per chi se lo fosse perso, ripercorriamo anche la prima storia del contest.

Episodio 1: Oggi parto

Ci sono momenti in cui ci si sente pronti ma, in realtà, non si è affatto preparati. La storia di Michele e della sua Ford Focus parla proprio di questo. Del racconto di uno dei momenti più emozionanti della vita di un uomo: il momento in cui Michele sta per diventare papà. E allora sveglia all’alba e corsa in auto verso l’ospedale, verso un viaggio frenetico ed indimenticabile. All’arrivo la gioia di avercela fatta in tempo, i medici accolgono la sua compagna e lui….Lui resta immobile a guardarla in mutande. Perché non si è mai veramente pronti ai grandi viaggi della vita. Nemmeno con una Focus.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 − 2 =