Tecnologie Continental: idee per un’auto più smart

Al CES di Las Vegas la multinazionale ha svelato soluzioni di mobilità futura

Le tecnologie digitali hanno peso cruciale nel settore automotive. Interesse palesato anche da Continental con sistemi innovativi.

Continental riconosce il padrone di casa

Soluzioni pensate per massimizzare la sicurezza. Combinando sistemi keyless e avviamento PASE con elementi di biometrica elargisce maggiore sicurezza, offrendo una reale possibilità di personalizzazione. Il guidatore potrà ad esempio avviare la propria auto tramite un doppio sistema di identificazione che agisce tramite chiave e sensore di impronte digitali. Attraverso un sistema di riconoscimento facciale basato su telecamere interne all’abitacolo saranno impostabili diverse configurazioni..

App su cloud

Nell’ambito dell’infotainment grandi opportunità derivano dal cloud. Potranno risiedervi le applicazioni normalmente integrate nell’unità centrale. Il sistema analizza inoltre le abitudini del conducente, impostando di conseguenza in modo totalmente autonomo il programma di intrattenimento più adatto. Ancora più ‘smart’ il vetro intelligente che, inserito nel sistema di comunicazione elettronica del veicolo, sa regolarsi da solo in base alle condizioni del traffico o atmosferiche e oscurandosi esattamente solo dove batte il sole.

L’aerospaziale sensore LIDAR

Adattabilità a qualunque design il display 3D progettato, di altissima qualità ed estremamente flessibile. Fantascientifico il sensore 3D Flash LIDAR (Light Detection and Ranging o Laser Imaging Detection and Ranging). Mutuata direttamente dall’aeronautica, permette al veicolo di monitorare in tempo reale l’ambiente circostante con grande precisione in ogni condizione climatica e di luce. La tecnologia HFL (Hydrogen Fluoride Laser) amplia il portfolio di Continental nell’ambito della sensoristica di prossimità dei veicoli, applicata in particolare ai sistemi avanzati di assistenza alla guida e alla guida automatizzata.

Centralina ADCU

La centralina per la guida assistita e automatica ADCU (Assisted & Automated Driving Control Unit) favorisce notevolmente la cooperazione tra telaio e sistemi elettronici di sicurezza, che normalmente operano in isolamento. Un ruolo cruciale per Continental nell’implementazione delle funzioni necessarie alla guida automatizzata. Regolate le azioni centralmente è consentito armonizzare i sistemi anche in caso di interventi simultanei.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno + cinque =