Toyota 2017: le uscite del nuovo anno, tra ibrido e sportività

Due le Toyota 2017: Prius plug-in e GT86.

Dura far coesistere sportività ed ecologia. Chi ci riesce in modo proficuo è Toyota che anche per il nuovo anno ha in serbo delle novità.

Toyota Prius

La Toyota Prius è una rivoluzione della mobilità secondo gli stessi produttori. Alla quarta generazione, verrà affiancata nel corso dell’anno da una versione con alimentazione ibrida plug-in. Avrà un pacco batterie più potente, da 8.8 kWh. Autonomia in modalità esclusivamente elettrica che arriverà a circa 50 km. La plancia non cambia se non per minimi dettagli. C’è lo schermo centrale da 8 pollici e il doppio display TFT soprelevato da 4,2 pollici. I materiali sono di qualità e morbidi al tatto sia per la plancia che per i rivestimenti delle portiere. Comodissimi i sedili, ventilati e riscaldati. La grande novità è il sistema duale motore/generatore. Il propulsore termico rimane il benzina quattro cilindri 1.8 a ciclo Atkinson, affiancato da due motori elettrici disaccoppiati. Potenza di 122 Cv, velocità massima di 135 km/h.

Toyota GT86

Molte le novità sulla Toyota GT86. I gruppi ottici a LED, dotati di nuovi indicatori di direzione e altri inserti, sono stati modificati per enfatizzare le linee orizzontali. Curato l’abitacolo, specialmente nel nuovo volante a tre razze da 362 mm (il più piccolo mai montato su un modello Toyota) con comandi perfezionati per la gestione del display multi-funzione da 4,2 pollici e dell’impianto audio. Nuovi il display touchscreen da 6,1 pollici per l’infotainment, i rivestimenti interni ‘all black’ e la finitura carbon look per i pannelli porta e la consolle centrale. Inedita la modalità Track nel sistema Controllo della Stabilità. Ridotto al minimo con questo settaggio l’intervento VSC e il controllo trazione (TRC). La modalità Sport permette un’estensione dell’accelerazione e della sbandata, prima che il sistema esalti  le potenzialità dinamiche della vettura. Come motorizzazione l’esclusivo Boxer Subaru aspirato 2.0 a 4 cilindri contrapposti, che eroga 200 Cv con scatto 0-100 km/h in 7,6 secondi.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 + 16 =