Sono in pieno svolgimento i test su strada della Rolls-Royce Cullinan. Primo SUV del brand, se ne qualcosa in più.

ALL-TERRAIN, HIGH-SIDED

“Abbiamo scritto una lettera aperta pubblicata dal Financial Times il 18 febbraio 2015 per informare regolarmente i nostri stakeholders sullo stato di avanzamento del Progetto Cullinan. In continuazione di questo dialogo, che ha visto aggiornamenti semestrali, Rolls-Royce pubblica oggi immagini che ritraggono l’ultima pietra miliare nel programma di sviluppo di questo nuovo ‘veicolo all-terrain, high-sided’. Questo primo veicolo a sviluppo completato inizierà i test in pubblico da domani”. Così alla Rolls-Royce ne annunciano lo sviluppo.

MULETTO

Costruito il “muletto” per lo sviluppo del nuovo sistema di sospensioni a trazione integrale. Così come quelli creati per testare la nuova architettura di alluminio. Applicata a tutte le Rolls-Royce dal 2018 in poi. “È un momento incredibilmente emozionante per lo sviluppo del Progetto Cullinan, sia per Rolls-Royce che per i promotori del lusso che ci seguono in tutto il mondo”, commenta Torsten Müller-Ötvös, CEO di Rolls-Royce Motor Cars. “Mettere assieme il nuovo sistema di trazione integrale e la nuova ‘architettura del lusso’ per la prima volta ci mette sulla strada per la creazione di una autentica Rolls-Royce che, come quelle che l’hanno preceduta, resetterà gli standard su cui vengono giudicati tutti gli altri beni di lusso”.

TEST

Atteso il debutto per il 2017, anche se i lavori sono ancora in corso. Compito dei progettisti creare un mezzo veloce su strada, ma pure adatto all’offroad. I prototipi della Rolls-Royce Cullinan approderanno al Circolo Polare Artico prima di Natale. Dove effettueranno i test ai rigidi climi del Nord Europa. Altre sessioni di test il prossimo anno nel deserto del Medio Oriente, ad altissime temperature. Ancora i prezzi non si conoscono, anche se dovrebbero superare i 350mila euro, cifra pronta a crescere vertiginosamente per una personalizzazione a 360°.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × uno =