Realtà virtuali più popolari e ulteriori

Audi A5 scheda tecnica
La vettura è stata disegnata dal noto progettista italiano Walter De Silva che ha definito l’Audi A5 la sua creazione più riuscita.

Aumenta il numero dei produttori che fa ricorso alla realtà virtuale nella produzione di auto, dalla primissima fase dell’elaborazione del prototipo fino alla presenza della vettura nella concessionaria.

Ed è sorprendere scoprire come queste soluzioni tecnologiche siano in grado di offrire un concreto aiuto. Non si tratta insomma di una esperienza videoludica. Ecco allora che è facile incontrare o sentire storie di progettisti con occhiali Full HD, simulazioni 3D per ogni modello, esperienze immersive per riprodurre il mondo reale e riduzione dei tempi di produzione.

E per i clienti? Scegliere un’auto da un catalogo diventerà presto una cosa del passato. Con la realtà virtuale possono configurare il livello di finitura e il colore del proprio veicolo e vedere in anteprima il risultato inforcando gli occhiali tridimensionali. E che dire della possibilità di cimentarsi in un test-drive senza mettere piede fuori dalla concessionaria? Potenza della realtà virtuale.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 − 17 =