Nuova BMW Serie 5 Touring 2017: dinamica di guida, estetica e funzionalità intelligenti

Analogamente alla nuova BMW Serie 5 berlina, anche la seconda variante di carrozzeria della Serie ricca di tradizione affascina con un esclusivo concetto di visualizzazione e di comando, innovativi sistemi di assistenza e notevoli progressi nel campo dell’interconnessione digitale

Dinamica di guida, estetica e funzionalità intelligenti: nella nuova generazione di modelli, questa combinazione caratteristica per la nuova BMW Serie 5 Touring 2017 eleva a un livello finora mai raggiunto.

STUDIATA PER IL MERCATO EUROPEO

“La BMW Serie 5 Touring è stata sviluppata appositamente per il mercato europeo dove il suo versatile concetto di carrozzeria riscuote successi da già 25 anni. Nella nuova, quinta generazione il modello soddisfa più che mai le esigenze di un target-group che apprezza l’uso di un bagagliaio ampio e versatile, l’immagine maestosa della vettura e il tipico piacere di guida del marchio”, afferma il dr. Ian Robertson, membro del Board di BMW AG, responsabile per le vendite e il marketing.

CELEBRAZIONE NUOVA BMW SERIE 5 TOURING 2017

L’anteprima mondiale della nuova BMW Serie 5 Touring 2017 sarà celebrata a marzo al Salone internazionale dell’automobile di Ginevra. Al momento di esordio nel giugno del 2017 saranno disponibili quattro motori dell’attuale generazione di propulsori di BMW Group, inoltre la trazione integrale intelligente BMW xDrive, montata inizialmente su due modelli. Ulteriori varianti, sia con la classica trazione posteriore che a trazione integrale, seguiranno nel corso dell’anno.

PESO ALLEGGERITO, AGILITÀ INCREMENTATA, EFFICIENZA OTTIMIZZATA

Le caratteristiche di guida sportiva della nuova BMW Serie 5 Touring 2017 risultano dalla tecnica di assetto costruita ex novo e dall’alleggerimento coerente del peso. L’ammortizzazione pneumatica dell’asse posteriore con regolazione automatica del livello fa parte dell’equipaggiamento di serie. Come optional vengono offerti Dynamic Damper Control, il sistema Adaptive Drive con stabilizzazione attiva antirollío, Integral Active Steering, disponibile adesso anche in combinazione con xDrive e l’assetto M Sport con abbassamento della vettura di 10 millimetri. I longheroni delle sospensioni delle ruote e il cofano del bagagliaio sono stati realizzati in alluminio. La lega leggera e acciai altoresistenziali vengono utilizzati in numerosi altri componenti dello chassis, ma anche nella scocca a resistenza antitorsione particolarmente elevata. Grazie all’efficiente tecnica di propulsione e alle proprietà aerodinamiche ottimizzate, è stato possibile abbattere i valori dei consumi e delle emissioni fino all’11 per cento rispetto ai modelli precedenti.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4.5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 − 17 =