Nuova Audi A7 Sportback: le caratteristiche della concept car h-tron

La tecnologia a celle combustibile con la A7 Sportback.

Audi A7 Sportback h-tron
Audi A7 Sportback h-tron

Al Salone di Los Angeles in corso, Audi ha esposto la concept car A7 Sportback h-tron quattro, ovvero la declinazione con fuel cell ad idrogeno della grande berlina coupé a cinque porte. Oltre all’alimentazione con celle a combustibile, l’innovativa Audi A7 Sportback h-tron quattro prevede la tecnologia ibrida Plug-In con la batteria che garantisce 50 km in più di autonomia e la trazione integrale e-quattro grazie alla presenza del motore elettrico supllementare nella zona posteriore della vettura.

Il ‘cuore’ della A7 Sportback h-tron è il la propulsione elettrica da 231 CV di potenza complessiva e 540 Nm di coppia massima, valori sufficienti per consentire alla vettura di raggiungere la velocità massima di 180 km/h e accelerare da 0 a 100 in 7,9 secondi. Per quanto riguarda l’efficienza, il consumo dichiarato è pari ad un solo kg di idrogeno per 100 km, quindi l’autonomia ammonta ad oltre 500 km. Le emissioni di CO2 sono pari a zero, anche se dal terminale di scarico fuoriesce solo vapore acqueo.

Altre caratteristiche della concept car Audi A7 Sportback h-tron quattro sono le trecento celle a combustibile, collocate nel vano del motore e rivestite di membrana polimerica, nonché abbinate a catalizzatori al platino. Inoltre, nel pianale centrale, sotto al vano bagagli, sono posizionati i quattro serbatoi per l’idrogeno, ognuno da cinque kg di capacità, realizzati in alluminio e rivestiti con plastica rinforzata in fibra di carbonio.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 + 20 =