Lexus LS 2017: il teaser dell’ammiraglia Toyota

Presentazione al salone di Detroit

Da dove tutto ebbe inizio. Lexus LS torna nel 2017, ammiraglia del gruppo Toyota. Esordio atteso al salone di Detroit 2017.

TEASER

In tempi recenti è stato diffuso un teaser. Immagine che a onor del vero dice poco, anticipando la forma per il momento tenuta lontana dagli indiscreti. Anziché mostrare, come si fa di solito, un dettaglio della carrozzeria, i giapponesi hanno deciso di far vedere il telaio. Sebbene anch’parzialmente nascosto, sono denotabili ruote, sospensioni, condotto scarico e altri componenti meccanici. Mostrato nel frattempo pure un dettaglio del cofano, sotto cui fa capolino, appena accennato, il motore. Berlina di lusso, la Lexus LS è ambasciatrice del brand. Fu proprio la LS 400, nell’ormai lontano 1989, ad essere svelato al pubblico in quel di Detroit.

AFFINE ALLA LC 500

Radicalmente cambiato, dopo 28 anni, il design. Nuova LS ancora berlina, eppure le fattezze ricordano una coupé. Punto di riferimento stilistico la recente LC 500, che dovrebbe prestarle i motori. Da 467 cavalli il V8 5.0 aspirato, in linea coi gusti degli americani, abbinato al nuovo cambio automatico a 10 rapporti. La commercializzazione avverrà comunque a livello globale.

LEXUS MULTI STAGE

Versione ibrida col V6 3.5 combinato al motore elettrico, per una potenza combinata di 359 cavalli, potrebbe incontrare molto interesse nel Vecchio Continente. Contribuisce Lexus Multi Stage, cambio automatico a quattro rapporti. Condividerà con la nuova LC Coupé  condividerà pure la piattaforma costruttiva, ovvero l’architettura globale GA-L a trazione posteriore, riservata ai modelli di lusso. Uscita nel 2009, l’attuale generazione della LS è stata soggetta nel 2012 a un’opera di restyling. Fin dalla sua introduzione in America nel 1989, la LS ha strabilito per la sua qualità costruttiva. Ne son derivate vendite eccellenti, mettendo in serissima difficoltà le rivalità tedesche e statunitensi. Modello servito inoltre ad affermare l’abilità del ruppo Toyota nel costruire modelli appartenenti ai massimi della categoria motoristica.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 − sei =