Il “Made in Italy” nel mercato globale delle auto divampa con ancor maggior intensità. Star della Monterey Car Week in California la Lamborghini Centenario Roadster, hypercar scoperta prodotta in soli 20 esemplari, già tutti venduti al prezzo base di 2 milioni di euro.

IN ONORE DI FERRUCCIO

Centenario Roadster, con i suoi 770 CV, è la Lamborghini più potente di sempre, ma è anche una vera ‘saetta’. Prerogative ideali a celebrare – come evidenzia il nome – i 100 dalla nascita del fondatore Ferruccio Lamborghini. Grazie alla leggerezza della sua carrozzeria (struttura e ‘pelle’ sono entrambe in carbonio) questa hyper-roadster vanta un rapporto peso/potenza da record, pari a 2,04 kg/Cv. Tradotto: prestazioni velocitische e in frenata al limite del credibile. Centenario Roadster scatta da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi. Punta massima di oltre 350 km/h, in decelerazione va da 100 a 0 km/h in appena 31 metri.

OPERA DEL CENTRO STILE

Progettata dal Centro Stile Lamborghini, trasuda la cura per ogni dettaglio. Oltre alla funzione stilistica, ciascun componente della vettura contribuisce attivamente a perfezionare resistenza, deportanza e raffreddamento del motore. L’obiettivo era quello di ottenere la migliore soluzione, elargendo il top nel comfort. Un esempio il canale posto lungo il pannello posteriore del retro del poggiatesta che permette di convogliare un flusso d’aria regolare dalla cabina verso il retro del cofano, riducendo al minimo le turbolenze nell’abitacolo. Il carico aerodinamico aggiuntivo incrementa anche l’azione dello spoiler posteriore, producendo superiore deportanza.

ROADSTER SPLENDIDA E INNOVATIVA

“Lamborghini è fiera della sua continua sperimentazione. Siamo orgogliosi di aver saputo esprimere fino in fondo il potenziale della Centenario, realizzando una roadster, dove innovazione e design si fondono. Questa impresa ingegneristica rappresenta un tributo allo straordinario passato di Lamborghini e un’anticipazione del suo futuro. Nella Centenario Roadster le caratteristiche d’avanguardia della versione coupé si sposano con la libertà di una vera supersportiva aperta, offrendo una pura esperienza di guida”, ha dichiarato Stefano Domenicali, Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 5 =