Oltre un milione di esemplari prodotti in Europa per il proprio territorio dalla presentazione nel modello risalente al 2006. Così si presenta la fortunata linea Kia cee’d di Kia, autentico apripista alla diffusione della casa automobilistica coreana all’interno del Vecchio Continente e pronta a stupire ancora nella sua ultima versione.

LOOK MODERNO – Le migliorie si individuano sin dal fronte estetico, mantenuto secondo la tradizione della gamma, impreziosita da alcuni interventi per uno stile più sportivo e aggressivo. Il celebre frontale, tanto per cominciare, propone una griglia a naso di tigre, dal disegno più creativo e lo scudo paraurti rinnovato, impreziosito da cornici lucide affianco ai proiettori supplementari, mentre sul lato posteriore integra i catarifrangenti e i gruppi ottici con le luci a LED che di notte formano l’inconfondibile “firma” estetica.

ALL’INSEGNA DELLA TRANQUILLITA’ – Menzionati i rinnovati cerchi in lega da 16 e 17 pollici, l’abitacolo vanta il cruscotto asimmetrico, rivolto verso posto guida, ancor più raffinato, complice i profili lucidi preposti a indicare la strumentazione e le bocchette di climatizzazione. Altrettanto elegante la console centrale, fornita di una finitura antigraffio nero lucido in contrasto con le modanature cromate alla base della leva del cambio e sui pannelli porta. La versione con motorizzazione diesel della Kia cee’d si distingue per l’insonorizzazione, rafforzata dall’introduzione di elementi isolanti nel pavimento, nel circuito di ventilazione e nel paratia fra l’abitacolo e il vano motore. Da citare, infine, l’isolamento acustico e vibrazionale relativo a motore, coppa d’olio e impianto di scarico.

UNA MERAVIGLIA DA SETTE MARCE – Offerto di serie assieme al motore diesel 1600 CDRi (nella versione evoluta da 136 cavalli), il cambio a doppia frizione DCT è il risultato del progetto volto ad assicurare un miglior equilibrio fra comfort, efficienza e potenza in confronto al tipico convertitore di coppia automatico rimpiazzato. Progressi che non minacciano l’ambiente, data la riduzione delle emissioni di anidride carbonica, passata da 145 a 109 grammi per chilometro. A riguardo della materia, rispettate le normative Euro 6, ammaliante l’integrazione dei tre cilindri 1000 T-GDI (Turbo Gasoline Direct Injection), ideato per conciliare la riduzione di cilindrata senza minare le prestazioni.

TANTA SCORREVOLEZZA – Fra le caratteristiche portanti del nuovo motore rientrano l’iniezione diretta di benzina ad alta pressione, il collettore di scarico integrato nella testata e un sistema di raffreddamento “intelligente“ abile a incrementare l’intelligenza e calare nel contempo l’inquinamento. Offerto in due tipologie da 100 e 120 cavalli, la coppia massima, pari per entrambe a 172 Nm, è disponibile da 1500 a 4000 giri al minuto così da garantire una rapida risposta ai comandi dell’acceleratore e una ottima ripresa a ogni andatura.

IL TOP DELLE PRESTAZIONI – In merito al diesel 1600 CDRi, esso è perfezionata dal sistema di iniezione ad altissima pressione e dall’utilizzo della pompa dell’olio a portata variabile che limita le perdite di potenza per attrito. Per la versione da 110 CV le emissioni di anidride carbonica vengono portate a 102 o 94 grammi per chilometro in abbinamento col sistema start&stop ISG. La più potente passa invece da 128 a 136 cavalli e da 265 a 285 Nm di coppia, già disponibile a 1500 giri al minuto.

SENSAZIONI DI PIACERE – Guidare significa pure benessere e in soccorso interviene il “torque vectoring”, funzione che modera la tendenza al sottosterzo in accelerazione grazie a una forza frenante alla ruota interna durante le curve, senza dimenticare i più stabili servosterzo elettrico, sospensioni posteriori e barra antirollio. Lo schermo del Kia Navigation System da 7 pollici si rivela un ottimo accessorio (implementato dal sistema di ricezione DAB per le trasmissioni in digitale ove disponibili), così come i sensori e la telecamera volti a rendere più sicura l’esperienza al volante e durante le sessioni di parcheggio.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4.5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 − quindici =