BMW: importanti novità nel 2015 per Serie 3 e Serie 5

La 340i con il restyling della BMW Serie 3, più nuovi motori per la Serie 5, come le versioni 530i, 540i e 540d.

BMW M Performance
BMW M Performance

Al prossimo Salone di Ginevra, in programma nel mese di marzo del 2015, BMW svelerà importanti novità, soprattutto in fatto di motorizzazioni, sia per la Serie 3 che per la Serie 5. Inoltre, la BMW Serie 3 sarà sottoposta al restyling di metà carriera che riguarderà non solo la variante berlina, ma anche la station wagon Touring.

L’inedita 340i della BMW Serie 3

Tra le varie novità della BMW Serie 3, oltre all’estetica rinnovata, sarà il debutto della versione di punta 340i con il motore a benzina 3.0i TwinPower Turbo a sei cilindri da 365 CV di potenza. Si tratterà della sostituta dell’attuale 335i con lo stesso propulsore, ma da 306 CV di potenza. Categoricamente esclusa, invece, l’adozione delle unità a tre cilindri come il motore 1.5i TwinPower Turbo a benzina e il propulsore diesel 1.5d TwinPower Turbo.

L’aggiornata 530d e la nuova 540d

Novità più importanti per la BMW Serie 5, a partire dalla prestante 540d con l’unità 3.0d TwinPower Turbo a sei cilindri da 330 CV di potenza e 650 Nm di coppia massima, in sostituzione dell’attuale 535d da 313 CV. Aggiornamento in vista anche per la 530d, con l’incremento della potenza del motore 3.0d a sei cilindri da 258 CV a 272 CV.

Le versioni 530i e 540i della BMW Serie 5

Infine, scompariranno anche le versioni a benzina 528i e 535i della BMW Serie 5. La prima sarà sostituita dalla 530i con il propulsore 2.0i TwinPower Turbo a quattro cilindri da 270 CV, mentre la seconda sarà rimpiazzata dalla 540i con l’unità 3.0i TwinPower Turbo a sei cilindri da 330 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 8 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × uno =