Guida notturna: buoni comportamenti al volante

Suggerimenti per quanso si fa buio

Strade poche illuminate, abbaglianti che accecano e magari difetti di vista. La guida notturna mette di fronte a vari pericoli.

LUCI DISORIENTANTI

Attenti se circolate lungo le strade a doppio senso di marcia. Oltre all’auto da superare potrebbe celarsene un’altra, da direzione opposta, con fari spenti. Peggio ancora se viene tenuta accesa la luce di cortesia interna: diminuisce la capacità di adattarsi al buio. Stessa motivazione che suggerisce di tenere al minimo la luce del cruscotto e impostare il navigatore satellitare nella modalità notturna, cioè poco luminosa.  Nel caso in cui l’auto davanti a voi abbia attivato senza motivo i retronebbia evitate di fissarli.

STATO D’ALLERTA

Se una vettura, proveniente da direzione opposta, vi abbaglia, puntate lo sguardo al lato destro della corsia, mantenendo la visione periferica in allerta per qualsiasi imprevisto. Se invece è il veicolo da dietro a darvi fastidio impostate lo specchietto retrovisore in funzione anti-abbagliamento, riducendo la luce dei fari provenienti dai veicoli che seguono. Mai rivolgere a ogni modo lo sguardo verso i fari dello specchietto. Magari stressati, badate bene al possibile stato d’ipnosi. Soprattutto in autostrada rischiate di perdere concentrazione. Muovete gli occhi attorno per stare reattivi e regolate il fascio luminoso dei vostri fari.

VISITA SPECIALISTICA

La notte può portare alla luce, è il caso di dirlo, eventuali difetti visivi mentre si sta al volante. Oltre alle periodiche visite presso l’ottico, sarebbe cosa buona e giusta fare visite di controllo presso un’oculista, in grado di comunicarvi piccoli problemi. Crea grattacapi il glaucoma, malattia che può comportare una riduzione del campo visivo periferico. Attenti poi alla miopia, faticate a individuare oggetti, avendo lenti tempi di risposta. Infine le congiuntiviti, causa di lacrimazione eccessiva, inducono a un calo temporaneo della vista.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 − sette =