Fiat 500 Mild Hybrid, modelli e nuove auto, oltre alla versione inedita

La Fiat 500 sempre più al centro dell'attenzione con diverse versioni tra cui la nuova Fiat 500 Mild Hybrid

Fiat 500 Mild Hybrid

Anche se poi questo nuovo sistema di alimentazione non assicura una netta riduzione del consumo di benzina, la Fiat 500 mild hybrid si pone sul mercato come una interessante alternativa per i costi contenuti e i vantaggi ambientali.

Fa parte dell’annuncio di numerosi modelli che riguardano la Fiat 500 e non solo e la 500 Mild Hybrid sarà tra questi. La motorizzazione ibrida, stando alle indiscrezioni, dovrebbe presto sostituire del tutto quella diesel in Casa Fiat, garantendo una netta riduzione delle emissioni di Co2.

Sulla 550 Mild Hybrid, secondo quanto reso noto al momento, l’unità elettrica sarà incorporata al posto dell’alternatore e il suo funzionamento si basa sull’energia cinetica accumulata dal veicolo durante la marcia. L’energia accumulata viene trasformata in energia elettrica in fase di decelerazione e finisce in una batteria al litio, solitamente posizionata sotto il vano porta bagagli. Al momento, come noto, sono state realizzate due categorie di Mild Hybrid, quella a 12 volt e quella a 48 volt.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 − cinque =