Fiat 500 e Panda Mild Hybrid, quali vantaggi da questa innovativa tecnologia

Poco costosa per il costruttore e l'automobilista

Fiat 500 Mild Hybrid

In casa Fiat la soluzione del mild hybrid è adesso in rampa di lancio. Sia la prossima versione di Fiat Panda e sia quella di Fiat 500 saranno equipaggiate con questa tecnologia che porta con sé una serie di facilitazioni per gli automobilisti, oltre a rivelarsi poco costosa per il costruttore rispetto ad altre opzioni ecologiche. Il vantaggio di questa soluzione è presto detto perché alle alte velocità il sistema ibrido privilegia il motore termico ottimizzando i consumi. Anche se poi non permette una riduzione tale da consentire di parlare di rivoluzione. In ogni caso, il mild hybrid occupa poco spazio ed è più economico rispetto ad altre soluzioni, anche ecologiche.

E poi, anticipare la frenata in modo che sia lunga e delicata, permette di recuperare più energia e salvaguardare le pastiglie dei freni, aumentandone la durata. Quando la macchina si ferma il motore si spegne per non sprecare carburante.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 + tredici =