Fiat 500 e Panda Mild Hybrid o con elettrificazione. Diverse marche per nuove auto

Sono i dati di vendita a spingere Fiat a investire su questi due modelli

Sempre più spazio in casa Fiat per le motorizzazioni alternative, a iniziare dai modelli che hanno più riscontro sul mercato italiano ovvero Fiat 500 e Fiat Panda. Anche se con tempistiche differenti, per entrambi la casa madre ha messo in conto la realizzazione di modelli mild hybrid. Si tratta di quella soluzione che associa al tradizionale motore termico quello elettrico. Nel caso della Fiat Panda, l’equipaggiamento con il nuovo motore corrisponde di fatto all’abbandono del motore diesel, così come in via progressiva avverrà per tutte le auto in catalogo. Sono proprio i dati di vendita a spingere Fiat a investire su questi due modelli e a progettare sempre nuove varianti sia in termini di motorizzazione e sia di allestimenti. Di fatto la casa automobilistica ha abbandonato il concetto di auto per le masse, preferendo concentrarsi su pochi e ben mirati modelli.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 + 7 =