Contatori gas, frode colpisce migliaia italiani secondo Iene. E aumento bollette tra poco

Alla base di tutto ci sarebbe un difetto tecnologico

Un potenziale truffa, che sembra sempre più certa, è stata scoperta dalle Iene e riguarda i contatori del gas che sembrano indicare, in molti casi, maggiori costi rispetto al dovuto, anche, paradossalmente, quando dovrebbero essere fermi. Ora si muovono anche le associazioni dei consumatori che chiedono controlli alle autorità e se tutto si rivelasse vero, truffa o problema tecnico che sia, chiedono rimborsi o sono pronti ad una class action

Sembra che la trasmissione delle Iene abbia creato una voragine Perché in seguito alla denuncia di contatori che segnerebbe consumi inesistenti con tanto di spese aggiuntive e ingiustificate, sarebbero arrivate decine e decine di segnalazione. Alla base di tutto ci sarebbe un difetto tecnologico nei nuovi contatori. Si parla di un aumento in bolletta di circa 15 euro al mese, ma l’importo potrebbe essere anche maggiore. Basta una semplice verifica per controllare l’esistenza dell’anomalia ovvero chiudere l’utenza del gas e controllare il conteggio del consumo. se va avanti anche quando è tutto spento, meglio contattare il gestore o un’associazione a tutela dei diritti dei consumatori.

Come fa notare l’Unione per la Difesa dei Consumatori, un malfunzionamento che automaticamente rischierebbe di far registrare un consumo eccessivo, facendo di fatto lievitare le bollette delle utenze domestiche, il tutto a svantaggio dei consumatori che, la maggior parte delle volte si limiterebbero a comunicare i numeri presenti sul display.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici − tredici =