Parigi, lungo la Senna ecco i Sea Bubbles. I taxi volanti non sono fantascienza

I prototipi sono adesso in esposizione alla fiera Viva Tech a Parigi

Oltre le auto volanti perché fino a questo momento nessuno aveva mai sentito parlare di barche volanti. Figuriamoci vederle. Eppure è tutto vero e la patria della sperimentazione è la Francia. O meglio, Parigi con la sua Senna, su cui sono in corso i test dei taxi volanti Sea Bubbles. E hanno avuto sempre un riscontro positivo. Si tratta di veri e propri mezzi di trasporto – già battezzati taxi volanti – utili anche per introdurre un nuovo concetto di mobilità. I prototipi sono adesso in esposizione alla fiera Viva Tech a Parigi, ma resta da scoprire quando potranno effettivamente essere impiegati dalla collettività. Sea Bubbles sono completamente elettrici e hanno un’autonomia dagli 80 ai 100 chilometri. Con misure pari a 4,6 per 2,60 metri, i taxi volanti sono in grado di fluttuare fino a 60 centimetri dall’acqua raggiungendo la velocità massima di 30 chilometri orari. Non molto, ma adatta a queste esigenze. Un’altra città molto interessata al progetto sembra essere Londra.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciassette − 10 =