Le auto elettriche riscuotono un certo fascino anche perchè sono silenziose. Almeno fino ad ora. Negli Stati Uniti non sarà più così.

ORDINE CATEGORICO

La NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration), una divisione del Dipartimento dei Trasporti americano, ha infatti deciso che entro il settembre 2019 tutte le auto elettriche o ibride dovranno emettere un qualche tipo di rumore tra 1 e 30 Km/h. Già un anno prima di questo termine la metà di queste con nuova immatricolazione dovranno tuttavia essere equipaggiate di dispositivi in grado di emettere segnali sonori compresi fra 47 e 67 decibel a seconda della velocità di marcia.

IL COMUNICATO

“Col nuovo regolamento – viene riportato-, tutti i veicoli ibridi o elettrici con quattro ruote e un peso lordo di 4,5 tonnellate o meno dovranno necessariamente emettere un rumore udibile quando si viaggia a una velocità fino a 30 chilometri all’ora. A velocità più elevate il suono di avviso non è necessario perché altri fattori, come il rumore dovuto al rotolamento degli pneumatici e all’attrito dell’aria sulla carrozzeria, forniscono un adeguato avviso acustico per i pedoni‎”.

SE NE PARLAVA DA UN PO’

Decisione che era nell’aria da diversi anni. Il ministero infatti aveva iniziato a prendere in considerazione quest’idea nel lontano 2013. Solo adesso è giunta la delibera. All’epoca secondo le valutazioni, gli incidenti tra auto elettriche e pedoni erano più alti del 19% rispetto a quelli con le più rumorose automobili tradizionali. Il provvedimento avrebbe aiutato a diminuire gli incidenti con pedoni o ciclisti di 2800 casi l’anno. Soprattutto per quanto riguarda i non vedenti. Numero comunque rivisto recentemente al ribasso, portato a 2400.

APPROACHING VEHICLE SOUND

Una decisione analoga era del resto già stata presa anche dall’Unione Europea, sempre a partire dal 2019. Nissan ha sviluppato il sistema Approaching Vehicle Sound for Pedestrians (VSP) come parte della dotazione di serie di tutti i suoi veicoli elettrici. Questo sistema comprende una telecamera integrata nel parabrezza. Programmata per riconoscere pedoni, ciclisti e altri soggetti nelle vicinanze. Una volta rilevati, sei altoparlanti indirizzano un segnale acustico che allerta della presenza.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque + cinque =