Auto elettriche, 200 km in 8 minuti con la ricarica super veloce

Una ricarica super veloce per le auto elettriche con 200 Km di autonomia con una ricarica di 8 minuti. Uno dei problemi più importanti da risolvere insieme a quello delle colonnine

auto elettrica batteria super veloce

Vi sono almeno due problemi per le auto elettriche al momento, ovvero quella della ricarica e quello delle colonnine. Per la ricarica intesa come velocità di ricarica ma anche come autonomia e durata tutto dipende dalle batterie e su questo si sta concentrando lo sviluppo tecnico ricercando soluzioni sempre più avanzate. E accanto a questo vi è l’altro problema derivante dalla diffusione delle colonnine e dai centri di ricarica che, però, anch’essi seppur lentamente si diffondono in Italia

Ritornando al discorso ricarica e autonomia, è una paura che potrebbe presto diventare solo un ricordo grazie alla tecnologia Abb, l’azienda che ha lanciato un carica batterie che si presenta con un curriculum niente male: tempi di ricarica abbattuti in percentuali record.

La novità è stata presentata alla fiera di Hannover dall’azienda svizzera che è anche partner della Formula E. Si tratta di una colonnina di ricarica in grado di aggiungere fino a 200 km di autonomia a un veicolo elettrico in soli 8 minuti.

Un traguardo che è stato reso possibile proprio dalla collaborazione con la Formula E che sta già favorendo, nonostante questa sia solo la prima edizione, uno sviluppo molto interessante. Tecnologia in qualche modo sperimentata sulle monoposto che partecipano alla competizione agonistica, ma poi trasferita sul mercato di massa.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 + 1 =