ZTL Sorrento: attiva lungo tutta l’estate e oltre, gli orari e le strade monitorate

Attivate oggi le telecamere

Il mese di giugno si apre per Sorrento con l’introduzione della ZTL, oltre all‘area pedonale urbana. Tutte le info sul piano traffico.

GLI ORARI – Il comandante della Polizia municipale Antonio Marcia ha emesso un’ordinanza che a partire dal ponte festivo di domani le limitazioni al traffico nel centro cittadino non saranno più circoscritte solo ai weekend come avviene ora, ma estese all’intero arco della settimana. Il dispositivo che lo regolamenta rimarrà in vigore fino al prossimo 30 ottobre e vedrà lo stop alla circolazione veicolare nei giorni feriali, così come il sabato e nei prefestivi, dalle 19 e 30 alle 24. Il contenuto del provvedimento verrà ampliato la domenica e nei festivi pure alla fascia oraria 10-13. La sera risulterà sempre operativo tra le 19,30 e le 24.

LE STRADE – Un’isola pedonale, con stop totale alla circolazione di tutti i veicoli a motore, riguarderà il tratto del corso Italia compreso tra piazza Tasso e piazza Andrea Veniero. La Zona a Traffico Limitato interesserà invece la parte del corso Italia tra piazza Veniero e l’incrocio con via degli Aranci, oltre che il parco Tasso tranne che per i veicoli diretti verso il rione Santa Lucia – via Fuorimura e viale Caruso. Imposti limiti alla viabilità lungo il tragitto compreso tra piazza Tasso e l’incrocio con via Marziale. L’ordinanza, inoltre, stabilisce che in piazza Tasso, sul versante che affaccia verso il mare, negli orari ZTL scatterà il doppio senso di circolazione. Questo perchè presso via Correale, tra l’incrocio con via Califano e piazza Tasso, con accesso verso piazza Sant’Antonino, piazza della Vittoria e l’area portuale di Marina Piccola, potranno entrare solo autovetture e scooter provvisti di autorizzazione rilasciata direttamente dal comando della Polizia municipale.

I PULLMAN – Riguardo agli autobus di linea che raggiungono piazza Tasso sarà possibile seguire la direttrice verso il rione Santa Lucia, imboccando viale Caruso. Per consentire il transito in sicurezza delle comitive di turisti terranno luogo ulteriori limitazioni nella circolazione dei vicoletti parte del centro storico, dove, in ogni caso, possono transitare solo i veicoli autorizzati. In particolare, per quanto riguarda via Tasso, sarà impedito il transito tra via San Cesareo ed il corso Italia, mentre chi è in possesso del permesso avrà modo di spostarsi lungo la direttrice compresa tra via San Cesareo e piazza della Vittoria, a doppio senso in cui la ZTL risulterà attiva. Il transito in entrambi i sensi riguarderà via Pietà, nella quale si transiterà in entrambi i sensi di marcia, ma vi sarà il divieto assoluto, però, di immettersi sul corso Italia una volta giunti all’altezza della cattedrale cittadina.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 + 6 =