ZTL Borgo San Lorenzo: zone limitate al traffico, orari, permessi, info utili

In via sperimentale sosta gratuita per i primi 15 minuti in Piazzale Curtatone e Montanara

Prende avvio la ZTL Borgo San Lorenzo, comune della città metropolitana di Firenze.

ORARI

I commercianti e i proprietari di attività artigianali potranno accedere tutti i giorni nelle fasce orarie 6.00-9.30 e 14-15.30. Istituiti spazi per carico e scarico merci con limitazione oraria a 15 minuti. Confermata l’area pedonale nella sola Piazza Garibaldi. Accesso ai veicoli utilizzati ed abilitati al trasporto merci permesso dalle ore 6.00 alle ore 9.30. Transito concesso ai mezzi di proprietà di attività commerciali e/o artigianali nelle fasce orarie 6.00-9.30 e 14.00-15.30. A quelli di proprietà, o in uso, di residenti, domiciliati, ministri di culto, proprietari o locatari di fondi ricadenti nella zona interessata l’accesso sarà garantito in orari diversi a seconda che sia estate o inverno. Fino al 15 settembre l’orario sarà, dalla domenica al giovedì, da mezzanotte alle 9.30, dalle 14.00 alle 15.30 e dalle 20.00 alle 21.00, mentre i venerdì e il sabato dalle 14.00 alle 15.30 e da mezzanote alle 9.30.

PROVVEDIMENTI ACCESSORI

Nel periodo che va dal 16 settembre al 14 giugno accesso consentito dalla domenica al giovedì nelle fasce orarie 14.00-15.30 e 19.00-9.30. Il venerdì e il sabato lo sarà invece da mezzanotte alle 9.30, dalle 14.00 alle 15.30 e dalle 19.30 alle 21.00. Effettuata l’inversione del senso di marcia in Via Cocchi con modifica alla sosta dei veicoli. Realizzabile carico e scarico merci, mediante esposizione del disco orario, di 15 minuti in Via O. Bandini, Piazza del Mercato, Piazza Gramsci, Piazzale Curtatone e Montanara. Divieto di sosta definitivo in Via San Martino. Spazi motocicli in Via P. Corso (dopo l’arco), riservato ai residenti ZTL.

SOSTA GRATUITA

In via sperimentale, sosta gratuita per i primi 15 minuti nei 16 spazi a pagamento in Piazzale Curtatone e Montanara. La nuova ZTL avrà controllo elettronico ai due varchi previsti: Corso Matteotti e Porta Fiorentina. Al momento della definitiva attivazione degli impianti con telecamere ai varchi, che verrà ampiamente comunicata, entreranno inoltre in vigore le sanzioni derivanti dal controllo elettronico. Fino a quel momento gli accertamenti saranno affidati agli agenti di Polizia Municipale e continueranno a venire usati gli attuali contrassegni sia per l’accesso che per la sosta. Richiedibili di volta in volta, in ottemperanza all’ordinanza di disciplina, i pass temporanei con SMS al numero 3336917380.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 2 =