Sciopero trasporti Roma 21 aprile 2016: mezzi coinvolti e orari

Tutte le info sulla mobilità

Si prospetta una giornata complicata domani – giovedì 21 aprile 2016 – a Roma per quanto concerne il fronte trasporti, col nuovo sciopero indetto.

I PROMOTORI – L’iniziativa viene proclamata nel ribatezzato Natale di Roma, dove sono state organizzate numerose manifestazioni celebrative che dovranno necessariamente fare i conti con le inevitabili difficoltà causate dalla decisione di fermare la tipica attività. Mentre Orsa Tpl ha proclamato il fermo lungo le intere 24 ore, sono appena 4 quelle disposte dalle sigle Faisa Cisal, Sul, Usb, Utl che riguarderà i dipendenti Atac così da creare disagi e cancellazioni di corse lungo la giornata.

GLI ORARI E I MEZZI COINVOLTI – Dalle 8.30 alle 12.30 è atteso principalmente il fermo. Tutte le  associazioni hanno proclamato l’astensione in tale fasce oraria. Facile prevede le problematiche che ne verranno scaturite. Le agitazioni non sottrarranno comunque, come previsto dalla legge, le fasce di garanzia che partiranno da inizio servizio fino alle 8:30 e dalle 17 alle 20. Coinvolte saranno le linee di autobus, filobus, tram e metropolitana gestiti da Atac, nonchè le linee ferroviarie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord. Sosterranno invece la solita attività le linee gestite da Ferrovie dello Stato e Cotral, oltre agli autobus di Roma Tpl.

LE RAGIONI – Alla base di tale decisione Orsa intende protestare contro il nuovo sistema che lega il salario alla produttività senza tenere conto nel calcolo delle assenze i permessi legati alla legge 104 o i congedi parentali. Una soluzione che comporterà sì l’aumento del rendimento pari al 42 per cento, come rivendicato dai vertici Atac, ma al tempo stesso indurrà alla riduzione generalizzata delle buste paga di 500 euro l’anno. L’astensione dalla regolare prestazione lavorativa in data 21 aprile  ha, inoltre una valenza simbolica per rispondere alla decisione del Commissario straordinario Tronca di annullare la festività, a cui avevano sin qui diritto i dipendenti comunali.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × 4 =