Suzuki: corso di guida gratuito in pista in un’oasi paradisiaca

Per prendere parte a SUZUKI&SAFE è sufficiente acquistare un nuovo prodotto della gamma Suzuki entro il 31 dicembre 2015

Suzuki offre ai propri clienti l’opportunità di prendere parte ad un utile e interessante attività incentrata sul tema della sicurezza: si tratta del corso di guida in pista denominato Suzuki&Safe, dal valore di oltre 700 euro, aperto anche ai neopatentati compresi nel nucleo famigliare dell’intestatario. Tramite questa novità la casa automobilistica nipponica rinnova il proprio interesse per la sicurezza dei propri sostenitori, correlata al già eccellente studio e sviluppo di nuovi prodotti come i sistemi RBS (Radar Brake Support) e ACC (Adaptive Cruise Control) disponibili su Suzuki VITARA, S-CROSS e per la prossima BALENO. Stabilità è inoltre garantita anche attraverso l’innovativo sistema d’ingegnerizzazione delle piattaforme TECT (Total Effective Control Technology), basato sull’impiego di acciai ad alta resistenza e ampie zone deformabili a tutela degli occupanti del mezzo, e dalla tecnologia ALLGRIP (disponibile per 4WD) che consente una presa sicura su ogni tipo di percorso.

foto press.suzuki.it
foto press.suzuki.it

CORSI SUZUKI&SAFE, ALTRE INFO UTILI – Il progetto di guida sicura è attivo a Susa (Torino) il 30/31 gennaio e il 19/20 marzo 2016 presso MotorOasi Piemonte, una struttura permanente tra le più moderne e all’avanguardia d’Europa: staff e istruttori professionali metteranno alla prova i nuovi modelli Suzuki degli intestatari dell’auto (o componenti del nucleo familiare) con patente di guida conseguita da almeno tre anni. La full-immersion di due giorni prevede una lezione teorica in aula ed una pratica in pista, durante la quale è possibile sperimentare le reazioni della vettura nell’esecuzione di molteplici esercizi e imparare a reagire correttamente nel corso di un testacoda in curva, con fondo scivoloso e in condizioni di sovrasterzo e sottosterzo con ostacoli improvvisi. Ricordiamo inoltre che per prendere parte al progetto, che comprende inoltre vitto e alloggio gratuito, è sufficiente acquistare un nuovo modello della gamma Suzuki entro il 31 dicembre 2015.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 2 =