RC Auto: calano i costi a Napoli e al sud

In calo il premio delle assicurazioni soprattutto al Sud e per gli automobilisti virtuosi.

assicurazione rc auto

Buone notizie per gli automobilisti: sembra che i prezzi dell’RC Auto stiano scendendo sensibilmente.
Maggiore è il calo al sud.

RC auto in calo

Il calo annuale dell’Rc auto è arrivato a toccare addirittura il 17,4% in particolare al Sud: in Campania negli ultimi sei mesi i premi sono calati di oltre il 20%; in Puglia del 28,3% in meno rispetto ad un anno fa.
Sempre secondo le rilevazioni il premio medio per assicurare un’auto all’inizio del 2015 è di 586,46 euro.

La Campania è la regione dove l’assicurazione costa di più, quasi 1.050 euro. Seguono la Puglia e la Calabria. Le regioni più convenienti sono la Valle d’Aosta, il Friuli Venezia Giulia e il Trentino Alto Adige.

Le rilevazioni sono state fatte su tre profili diversi: un’automobilista quarantenne con prima classe di merito, una donna di 35 anni con quarta classe di merito e un neopatentato (quattordicesima classe).

Per il primo profilo il calo è stato del 6,4% in meno, proprio perché più virtuosi, il loro premio è sceso maggiormente. Per il secondo profilo c’è stato un calo del 3,7% in meno nell’ultimo trimestre. Più forte il calo per i giovani neopatentati: per loro una riduzione pari al 4,3%.

Per quanto riguarda le garanzie accessorie, ossia quelle che coprono i danni non contemplati dall’Rc auto, la più richiesta resta l’assistenza stradale, seguita dalla infortuni conducenti.
Nonostante il calo dei furti, la polizza di furto e incendio e la richiesta di copertura cristalli sono raddoppiate negli ultimi tre mesi.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − sette =