Le multe sulle strisce blu provocano gran turbamento tra gli automobilisti, soprattutto quando ci si è fermati solo qualche minuto in più di quanto inizialmente pagato. Una materia poco limpida anche per colpa della mancata presa di posizione dei Comuni.  Cerchiamo comunque di fare chiarezza sull’argomento.

MATERIA DI DIRITTO CIVILE – Il parere ministeriale 25783 del 22 Marzo 2010 ha confermato quanto sostiene la legge, ovvero non si può essere multati per divieto di sosta. A sostenerlo pure un più recente parere del Ministero (3615 del 5 Luglio 2011) e l’articolo 7 del Codice della Strada, premesso il pagamento e l’esposizione sul cruscotto del “Gratta e sosta” o del biglietto emesso dal parcometro. Sostanzialmente non parliamo di illecito amministrativo, ma di inadempimento contrattuale che va a inserirsi nella legislazione civile, ovviamente nelle aree dove non c’è un tempo massimo consentito per il parcheggio.

FACOLTÀ LIMITATE – Il Comune può al massimo chiedere un’integrazione, maggiorata di eventuali penalità da determinare tramite regolamenti comunali. Un anno fa il Ministero dei Trasporti è intervenuto invitando a produrre una regolamentazione normativa in materia con una ordinanza ad hoc per dare base legale a questo tipo di sanzioni, cosa che pochissimi hanno però fatto e dunque, senza l’ordinanza, possono essere impugnate ed annullate d’ufficio.

IL VERDETTO DELLA SUPREMA CORTE – La Cassazione ha avuto modo di pronunciarsi sempre sull’argomento con l’ordinanza 18575 del settembre 2014, la quale indica che se l’amministrazione locale non dimostra l’esistenza di aree a sosta gratuita, anche a disco orario, nei pressi di quelle a pagamento, la multa può essere annullata dall’autorità giudiziaria. L’infrazione può essere quindi rilevata, ma quando viene fatto ricorso, tocca all’amministrazione dimostrare l’esistenza di parcheggi gratuiti nelle vicinanze. Qualora non siano  garantiti o il Comune non riesca a comprovarne l’esistenza, il verbale è soggetto ad annullamento.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici + 5 =