Revisione patente: non ha validità se le motivazioni peccano di chiarezza

Lo dichiara il Tar del Lazio

Le norme contenute nel Codice della Strada sono spesso soggette a cambiamenti, almeno per quanto riguarda le interpretazioni. Un articolo recentemente trattato è il 128, riguardante la revisione patente.

OBBLIGATORIO FORNIRE SPIEGAZIONI – Secondo quanto indica la legge i soggetti vanno incontro alla pena, nel caso in cui il conducente, coinvolto in un incidente stradale, abbia determinato lesioni gravi alle persone e gli sia stata contestata la violazione di una fra le disposizioni contenute nel Codice stesso da cui la sospensione della patente di guida. Come riporta “Studio Cataldi”, con la recente sentenza numero 2106/2016 il Tar del Lazio ha precisato che, affinché il meccanismo scatti, l’amministrazione competente è tenuta a motivare adeguatamente la decisione di far rifare all’automobilista interessato l’esame necessario per la conduzione dei veicoli.

NO A INCOMPRENSIONI – In situazioni del genere le amministrazioni beneficiano sì di una certa discrezionalità, la quale però necessità che le ragioni scaturenti il provvedimento siano quantomeno esplicitate. Una scelta diretta appunto a chiedere maggiore chiarezza dagli organi giudiziari competenti visto e considerato che la misura, così drastica, dovrebbe basarsi su elementi sufficientemente definiti. Per quanto riguarda il caso di specie, il tribunale amministrativo regionale ha accolto il ricorso di un automobilista avverso il provvedimento, con cui era stato “condannato” a sostenere nuovamente l’esame di guida per essere stato protagonista di un incidente con lesione. Nonostante il ricorrente abbia effettivamente invaso la corsia di marcia opposta, la Motorizzazione non era stata trasparente nel motivare le ragioni a sostegno del provvedimento adottato nei suoi confronti. Tale lacuna ha comportato così che l’automobilista conserva la sua idoneità alla guida e al Ministero dei trasporti spetta pagare le spese relative alla causa.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × uno =