Auto per neopatentati: limiti, consigli, come trovare i modelli dalla targa

Tutte le limitazioni per chi ha appena conseguito la patente, i modelli consigliati e come capire se la vostra auto è adatta per un neopatentato usando semplicemente la targa

auto neopatentati
Auto per neopatentati: modelli e limitazioni - Photo Credits: Pixabay

Finalmente avete ottenuto la tanto agognata patente -o, più probabilmente, i vostri adorati figli adolescenti si apprestano a mettere in tasca la “tessera rosa” che sembra sancire il loro passaggio all’età adulta- ma ricordate che non tutte le auto sono adatte a un neopatentato ed esistono limitazioni ben precise che bisogna rispettare appena dopo aver conseguito la patente.

LEGGI ANCHE: Le 10 migliori auto per neopatentati, i consigli di Autotoday 

Come trovare un’auto per neopatentati in base alla targa

In base alla legge in vigore già dal febbraio 2011, i neopatentati sono soggetti ad alcune limitazioni che riguardano principalmente la potenza massima che la vettura e il suo rapporto il base al peso dell’auto stessa.

Ricapitolando, i vincoli sono due, ovvero: l’auto deve avere una potenza massima di 70 kW, pari a 95 cavalli, ma soprattutto il rapporto peso/potenza da non superare è di 55 kW per tonnellata (ossia 75 cavalli).

Se siete confusi niente paura: esiste online uno strumento semplicissimo, pensato appositamente per facilitare questa operazione e non perdersi in calcoli. Il tool, presente sul sito istituzionale Portale dell’Automobilista, rivela in pochi click se la vostra auto è adatta o meno ad essere guidata da un neopatentato. Basta avere sotto mano la targa del veicolo e cliccare QUI.

Questa limitazione, a differenza di quelle che vedremo di seguito, è vincolante solo per il primo anno ma non per questo meno importante. Sorvolare su questo divieto infatti può costare una multa di 152€ oltre alla tanto temuta sospensione della patente per un periodo tra i 2 e gli 8 mesi.

LEGGI ANCHE: Come diminuiscono i punti della patente con le varie infrazioni

Tutti i limiti di guida per i neopatentati

Ma la potenza dell’auto non è l’unico vincolo da rispettare per chi ha ottenuto la patente da meno di tre anni.
La prima regola riguarda il divieto assoluto di guidare dopo aver assunto bevande alcoliche, su questo tema vige la cosiddetta “tolleranza zero” quindi attenti all’acol test!

Anche i limiti di velocità sono differenti per i neopatentati: in autostrada non è possibile superare i 100 km/h, mentre sulle strade statali non è consentito andare oltre i 90 km/h. Questo limite generico ovviamente trova le sue eccezioni in aree con specifici limiti di velocità più bassi, da rispettare perentoriamente.

Potrebbe interessarti anche:

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 15 Media: 3.9]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × 5 =