Allianz Now: l’app che segue passo passo l’utente nella denuncia del sinistro

Scaricabile su smartphone Allianz Now. 53 scenari previsti, basta un clic per avere assistenza.

Rilasciata Allianz Now, la prima app per i clienti e la rete dei circa 3mila agenti sul territorio.

Assistenza in tempo reale

Se eravamo abituati ad applicazioni che mettevano soltanto in contatto con l’agenzia, d’ora in poi seguiranno l’utente nella denuncia di un incidente. “La nostra app offre assistenza e servizi di utilità in circostanze come un incidente o un problema alla guida, un imprevisto in casa o la necessità di un intervento di soccorso, in Italia o all’estero. Sono situazioni emotivamente rilevanti, nelle quali è essenziale poter contare in tempo reale su un’assistenza veloce e sulla protezione offerta dalla propria assicurazione, per sé e per il proprio nucleo familiare. È una cosa molto diversa dai servizi che mettono a disposizione un semplice archivio digitale con la copia delle polizze: Allianz Now mette a disposizione del cliente e dei suoi cari un insieme di azioni per gestire al meglio le emergenze, nel momento in cui si verificano”, ha dichiarato Roberto Felici, Head of Market Management di Allianz Italia.

Decine di scenari

Coinvolti un incidente, è sufficiente aprire l’app per ricevere assistenza. 53 i scenari previsti, rappresentanti la casistica più frequente: “Ho avuto un incidente”, “Hanno provato a rubarmi l’auto”, “La mia casa è stata danneggiata da un incendio” e molti altri. Localizzato il cliente, e messo in contatto coi soccorsi, Allianz Now ricorda le azioni da compiere immediatamente: dalla scelta fra carro attrezzi/ambulanza o forze dell’ordine, alla geolocalizzazione, alle foto del sinistro al contatto con un medico, al supporto di un call center attivo 24 ore su 24 e dell’agente di riferimento. Il servizio è rivolto pure a familiare e amici. Mediante un invito via mail, possono essere abilitati e gestire gli imprevisti. Lasciata libertà al cliente nel decidere a quale specifica protezione abilitare le persone delegate a seconda dei casi.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciassette + otto =