IT Taxi ed EzTaxi: ecco le applicazioni per scegliere il servizio migliore

Ez Taxi
Ez Taxi

Scopriamo insieme le nuove applicazioni che permettono di chiamare taxi attraverso il cellulare.

IT Taxi

Dopo la tanto discussa Uber ecco che l’Unione Radiotaxi d’Italia si mobilita e crea IT Taxi, un’applicazione con cui ognuno può prenotare un taxi attraverso lo smartphone. Disponibile gratuitamente per Android e iOS in inglese, tedesco e anche italiano. Per ora sono circa 40 le città in cui il servizio è disponibile ma c’è la volontà di ampliarlo anche ai piccoli centri.

Attraverso l’attivazione della geolocalozzazione IT Taxi è in grado di individuare il luogo in cui si trova l’utente così da inviare la richiesta al centralino Radiotaxi. Novità non da poco la scelta del tipo di auto. L’utente potrà infatti sceglierla sempre attraverso l’app. La corsa potrà essere pagata con abbonamento aziendale o con PayPal.

EzTaxi

Più recente la nuova applicazione che riguarda sempre il servizio taxi: Eztaxi. Questa strat up creata a Milano riesce a mettere in contatto diretto utente e taxista. In questo modo non solo si risparmia tempo prezioso per il cliente dovendo evitare di passare per il centralino telefonico ma anche per l’autista che potrà recarsi sul punto esatto guardando da dove arriva la telefonata.

Inoltre, il pagamento, si potrà effettuare dall’applicazione con carta di credito.

Facile, anche, iniziare ad utilizzare il servizio. Basta registrarsi e fornire informazioni base come nome, cognome, telefono, mail, in modo tale che il taxi possa rintracciare l’utente in ogni momento. Sarà anche possibile ottenere un preventivo della tratta da percorrere e selezionare l’auto su cui preferite viaggiare.

L’applicazione è già disponibile nelle grandi città ma forse, presto, potremmo vederla attiva anche nei centri minori.

 

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]