Toyota Yaris: la variante sportiva da 210 CV

Debutto in pubblico a Ginevra

La Toyota Yaris si tira a lucido per Ginevra. Al Salone, in programma dal 9 al 17 marzo, il debutto di una variante ad elevate prestazione.

GUSTOSO ANTICIPO

Esposta accanto alla WRC nel Rally di Monte Carlo dello scorso 19 gennaio, questa nuova variante incarna appieno il dinamismo che la Casa delle Tre Ellissi ha deciso di regalare alla nuova gamma. La vettura sfoggia il frontale della prossima model year e nasce sulla tre porte. Come il resto dell’offerta, prevede nuovi dettagli di stile anche al posteriore, tra cui i fanali dalla grafica più moderna. Annunciati, poi, interni rinnovati e dal look più attuale e una serie di affinamenti tecnici apportati per migliorarne comfort e maneggevolezza.

1.5 DA 210 CV

Citycar anche con variante sportiva da ben 210 CV. Oltre ad un’interessante motorizzazione 1.5 a benzina che sostituisce il 1.3. Un’unità a 4 cilindri con l’elevato rapporto di compressione 13,5:1. Dotato di sistema EGR per poter superare agevolmente i test sulle emissioni NEDC. Sfruttando il nuovo sistema VVT-iE è capace di lavorare sia con il ciclo Otto che Atkinson. L’utilizzo del raffreddamento ad acqua del collettore di scarico garantisce di diminuire il consumo nelle tratte autostradali. Interventi funzionali, secondo Toyota, al superamento del nuovo test sulle emissioni NEDC, in vigore da settembre 2017 e basato su rilevamenti in condizioni reali di utilizzo e non più di laboratorio.

CONSUMI ABBASSATI

Tale tecnologia pronta a tramutarsi in una grande sfruttabilità del propulsore a tutti i regimi. In confronto alla precedente unità prestazioni più soddisfacenti. Scatto 0-100 km/h migliore infatti di 8 decimi, passando ad 11 secondi netti. Ripresa da 80 a 120 km/h più rapida di oltre 1 secondo grazie ad un tempo dichiarato di 17,6 secondi rispetto a quello di 18,8 secondi ottenuto dalla 1.3. Con una potenza di 111 CV ed una coppia massima di 136 Nm, 118 dei quali pronti per l’uso già a 2.000 giri, la motorizzazione 2017 consente di ridurre i consumi del 12%.

 

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

otto − uno =